Fontana- monumento ai caduti di Niguarda – piazza Gran Paradiso

Storia –  Caratteristiche tecniche – Vincoli – Progetto – Visite

Storia

La fontana- monumento si trova al quartiere Niguarda in piazza Gran Paradiso. Costruita nel 1924 per ricordare i caduti della Prima Guerra Mondiale del quartiere rappresenta la Vittoria e il caduto è ricordato nel dolore di chi sopravvive.

Caratteristiche tecniche

Fontana, a perdere di circa 25 mq, è costituita da un fusto centrale sormontato da una scultura che rappresenta un soldato sorretto da una figura femminile (la Vittoria); l’acqua fuoriesce da due protomi leonine, sui lati opposti del fusto, scivola su due piani, scende in due vasche ellittiche e infine in due vasche più grandi di forma rettangolare.

 Vincoli

Vincolata dalla Sopraintendenza ai Beni Architettonici.

Progetto

Realizzata nel 1924 con la scultura in bronzo di Dante Parini, che è stato uno scultore italiano. Studiò all’Accademia di Brera sotto la guida di maestri quali Enrico Butti.

Visite ed informazioni

La fontana è  sempre visitabile.